23 aprile 2010

 

                          AUGURI

 

Qualche giorno fa è stato il compleanno di Shizuyo, per l’occasione ha voluto che cucinassi gli spaghetti, e a voluto anche una bottiglia di chianti, lo stesso che abbiamo bevuto a natale, era buono.

Ho preparato gli spaghetti con un sughetto di pomodori freschi, appena scaldati, e filetti di un pesce simile alle sardine, e a fine cottura spolverato il tutto con un trito di un erba che, non so come si chiami ma da un gusto particolare che si abbinava alla perfezione.

 Mi erano avanzati alcuni filetti, e gli ho impanati e fritti, poi qualche verdura in tempura e per finire un  pesce tipo tonno, molto buono, fatto in guazzetto con zenzero sake e salsa soya, con l'aggiunta di alcuni ingredienti segreti.

I commenti sono stati   -bravo mio amore ottima cena-.

 

Abbiamo avuto anche la visita della nostra amica, nonche padrona di casa Joshimi, come al solito non si è smentita, è venuta a bussare alla nostra porta all’ una di notte, Shizuyo stava gia dormendo, io mi ero appena coricato sul futon.

 

Apro,

                              -disturbo-

    nooo, che dici...   

                              -Shizuyo, stavi dormendo?-  

    si!!!..       

                               - scusa, tanti auguri, ho portato una fetta di torta... e qualche birra-    

    a ecco, ora si che la riconosco, ha portato anche molte altre schifezze che mai mangeremo, sapete quei cibi chimici nei sacchetti che si mangiano quando si beve.

E parla , parla, parla, Shizuyo fa "buon viso a cattivo gioco" e intanto pensa quando se ne va.....comunque sono quasi le due e... toc toc, chi sarà,... è Cocono, la figlia, con un faccino triste, è venuta a prendere la mamma, rapidamente Joshimi la liquida regalandogli 4 pacchetti di caramelle, da me rifiutati poco prima, dicendogli di andare a dormire che ora arrivava.

Riusciamo, dopo le candeline sulla torta e con non poca fatica, a mandare a dormire Joshimi, Cocono la mattina alle 7,30 si alza…..ma questa è un’altra storia…

 

Qui  continuiamo con la stessa vita, continuo ad andare a shodo e mi sono anche iscritto a un corso di suibokuga, due volte al mese, la mia sensei (insegnante) ha 87 anni, una energia infinita, deve anche essere divertente, io non capisco molto , ma tutta la classe ride molto quando sensei parla.

 

Qua il caldo sta diventando insopportabile, mi ci abituerò.

Un fine settimana siamo stati a fare pic nic sulla spiaggia, abbiamo fatto anche il bagno e giocato a bocce con le palline da golf trovate in mare, ne ho pescate, se cosi si può dire, circa 200.....Shizuyo credeva che erano uova di tartaruga.

A Okinawa ci sono molti campi da golf, sicuramente le palline che finiscono in mare vengono trascinate su questa spiaggia dalle correnti, ne abbiamo contate più di 400, poi ci siamo scocciati, non finivano mai.

 

Shizu sta valutando alcuni lavori, io ho avuto il mio primo rifiuto lavorativo, volevano uno che parlasse giapponese.

 

Questa settimana  ho stampato gli adesivi con raffigurate le bandiere delle nazioni che abbiamo attraversato.

Durante il nostro viaggio non li  avevamo trovati, e un paio di volte, come è successo in francia, ci avevano chiesto troppo, 6 euro.

 Cosi ho provato a farli io,  mi sembra un lavoro perfetto, ora li renderò impermiabili con una spruzzata di vernice trasparente, li ricopro con una plastica adesiva trasparente  e poi li attacco alla poderosa, mitico.

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    antonia (giovedì, 13 maggio 2010 20:28)

    AUGURI SHIZU!!!
    siete mitici!!!
    anche se ora mi sembra sia un pò troppo che siete fermi ;-)
    un abbraccio grande!!!

Follow andiamoper on Twitter

Migliori Siti
free counters
Annunci Gratuiti Forum Gratis php nuke Gratis Blog Gratuito Album Gratuito

Statistiche gratis
ILTUOSITO.it
Registra il tuo sito nei motori di ricerca
Contadores Gratis