17 settembre 2009

Sono le 10 siamo al porto, tra le molte telefonate e le molte attese, rese meno pesanti dai caffe o the che le assistenti della Panstar ci offrono, arriva l’una, la pausa pranzo, e ancora non sappiamo cosa dobbiamo fare per la moto.

Una ragazza  gentilmente ci chiede se possiamo  ripassare alle 4.

Andiamo a pranzo, troviamo un localino vicino al terminal, è pieno di operai, perfetto, vuol dire che è economico e anche buono.

Abbiamo avuto ragione, il cibo era ottimo e abbondante, piccante come uno schiaffone, il conto invece una carezza, quasi 5 euro.

Alle 4 siamo all’ufficio riusciamo a parlare con un incaricato della Panstar  in Giappone, ci confermano che non ci sono propblemi, abbiamo tutti i documenti in regola, possiamo prendere il traghetto, oggi non facciamo più a tempo, il prossimo traghetto parte tra 3 giorni, domenica 20, dobbiamo aspettare, non abbiamo impegni, va bene così.

Scrivi commento

Commenti: 0
Follow andiamoper on Twitter

Migliori Siti
free counters
Annunci Gratuiti Forum Gratis php nuke Gratis Blog Gratuito Album Gratuito

Statistiche gratis
ILTUOSITO.it
Registra il tuo sito nei motori di ricerca
Contadores Gratis