10 settembre 2009

Una giornata nuvolosa, indossiamo le tute da pioggia, percorriamo gli ultimi 350 km che ci separano da Vladivostok,  dopo 100 km il clima è decisamente cambiato, ora la temperatura è di 25 gradi , la siberia sembra un lontano ricordo.

Arriviamo a Vladivostok alle2, fa caldo, molto caldo, noi sudiamo la citta è come sempre un caos, dopo mille giri troviamo il porto e l’ufficio del traghetto per il Giappone, la nave parte il 30, il nostro visa scade il 17, bisogna trovare un'altra soluzione.

Ci rivolgiamo ad un'altra compagnia, c’è una nave il 15 fa Korea e poi Giappone, potrebbe andare bene, ma non ho voglia di pensare in questo momento, ho fame e sono completamente sudato, voglio trovare un albergo e rilassarmi sotto una doccia.

Troviamo un albergo economico vicino alla stazione marittima.

 È tutto un senso unico per arrivarci un caos, qui incontriamo una coppia di svedesi, fanno il giro del mondo su due moto bmw, sono partiti da un mese, loro ora vanno in Korea, partono il 12, quasi quasi facciamo un giro in Korea anche noi, domani mattina chiamo l’ambasciato koreana per informarmi sul visto , ma credo che non ce ne sia bisogno.

Sono una coppia simpaticissima ,lui ha 56 anni lei 49, ceniamo assieme in albergo cibo koreano in scatola, ottima e birra russa, poi a dormire

Scrivi commento

Commenti: 0
Follow andiamoper on Twitter

Migliori Siti
free counters
Annunci Gratuiti Forum Gratis php nuke Gratis Blog Gratuito Album Gratuito

Statistiche gratis
ILTUOSITO.it
Registra il tuo sito nei motori di ricerca
Contadores Gratis