05 agosto 2009

Lasciamo la casa in collina, oggi ci piacerebbe andare sul mare, scendiamio in citta e percorriamo la costa alla ricerca di una spiaggia.

Dopo 30km,ad Akcaabat, passando davanti a un negozio di alimentari con sala da the, un signore ci invita a bere un the, è il proprietario, subito siamo circondati da diverse persone, chiama il figlio che parla un pò di inglese e, subito cominciano le domande.

Poi ci porta nel suo appartamento, sopra il negozio, per farci conoscere la famiglia, the, caffe, cibo, insomma di tutto e di più.

Come ha saputo che noi campeggiamo, ci ha offerto il suo giardino, anzi, ci ha ordinato di campeggiare nel suo giardino, tra i noccioli, le zucche e le zucchine, è perfetto, abbiamo anche l’acqua corrente, per la felicità di Shizuyo.

Le donne di casa fanno bracciali e collane in filo d’oro o argento, una cosa tradizionale di Trabzon , credo che sia come la filigrana.

Mentre Shizuyo rimane con le donne per tentare di imparare questa tecnica, io vengo portato sulla terrazza della sala da the, dove una folla di pensionati mi aspetta, con le loro curiosità.

La sera ceniamo in tenda, ma le donne ci portano carne, pomodori, frutta, e dolci, ottimi dolci fatti in casa, questi ultimi per la mia felicità.

 C'è anche un regalo per Shizuyo, un foular, che subito indossa.

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0
Follow andiamoper on Twitter

Migliori Siti
free counters
Annunci Gratuiti Forum Gratis php nuke Gratis Blog Gratuito Album Gratuito

Statistiche gratis
ILTUOSITO.it
Registra il tuo sito nei motori di ricerca
Contadores Gratis