14 luglio 2009

Ci svegliamo all’alba, il mare ci aspetta, Shizuyo da una parte e io dall’altra, già, qua siamo in un paese islamico, donne e uomini separati, devo nuotare da solo, pazienza, rimaniamo nell’acqua quasi un’ora, peccato, ora è tempo di andare.

Siamo fermi dentro a un locale a bere un frullato, quando entra un signore e ci chiede della moto , se siamo turisti o se stiamo facendo un giro piu grande,  poi ci invita a pranzo a casa sua, abita  a 40 km sulla nostra strada, ci scrive il n di telefono e ci dice di chiamarlo appena arriviamo al suo paese,

Arriviamo a Rezvanshahr alle 2, quasi quasi chiamiamo quel signore della mattina, ok, ma noi non abbiamo il telefono, mi fermo vicino a due signori, e gli chiedo di telefonare al nostro amico,detto fatto, ci si intende al volo, dopo 10 minuti arriva in bici il nostro amico, lo seguiamo sino a casa, dove la moglie e i due figli ci stanno già aspettando.

Solo il padre e la figlia parlano inglese,e siccome la figlia lo parla molto meglio di noi ce lo fa pesare avendo un atteggiamento altezzoso, ma è simpatica e giovane, la perdoniamo.

Subito una doccia e tutta le nostre cose finiscono nella lavatrice, non abbiamo più niente, Shizuyo viene rivestita completamente, io rimango lo straccione di sempre.

La moglie ci prepara un ottimo pranzo, veramente buono, non so cosa abbiamo mangiato, ma era buono.

Il padre insieme al figlio, su due vecchie biciclette, tra due giorni partiranno alla volta del Azerbaigian per un un tour, con lo scopo di senzibilizzare la popolazione sui danni della droga e dell’alcol.

Il padre venuto a conoscenza della mia professione mi chiede se posso sistemare le bici, il tempo è veramente poco e non ho i pezzi di ricambio, così sono costretto a inventare, ma una bici mi rimane senza il freno dietro.

 Sono tutti molto contenti, io sono convinto che non ce la faranno mai, le bici.

Passiamo il resto della giornata io con il figlio e un amico, Shizuyo con la figlia, poi un giro per il paese, la sera una cena favolosa.

Per dormire ci offrono la lora stanza .

 

Scrivi commento

Commenti: 0
Follow andiamoper on Twitter

Migliori Siti
free counters
Annunci Gratuiti Forum Gratis php nuke Gratis Blog Gratuito Album Gratuito

Statistiche gratis
ILTUOSITO.it
Registra il tuo sito nei motori di ricerca
Contadores Gratis